"Technology Review" nel Web
di Wade Roush 28-02-06
Riflettere sullo sviluppo delle nuove tecnologie ipotizzare come cambieranno la nostra vita è sempre stato ciò che "Technology Review" ha saputo fare meglio. Non ci esaltiamo se il prezzo delle azioni di Google è 380 o 420 dollari o se GlaxoSmithKline prevede di lanciare sul mercato il suo ultimo prodotto. Ci interessa molto, invece, la strategia di Google per diventare mediatrice di quasi ogni tipo di scambio informativo on line e poniamo attenzione a come Glaxo e i suoi concorrenti lavorano alla nuova generazione di prodotti farmaceutici per allungare la vita. Occuparci di queste storie importanti è lo scopo che la nostra pubblicazione, soprattutto ora che è diventata bimestrale, con lo spazio dedicato ai servizi speciali e i tempi di riflessione più lunghi, vuole assolvere.