2005 annus mirabilis per Web
di ERIC HELLWEG 07-05-06
IL 2005 è stato un anno grandioso in termini di convergenza tra tecnologia, media, business e intrattenimento. Sono usciti una nuova console di gioco targata Microsoft e nuovi modelli iPod della Apple, c'è stato un boom dei videostreaming on line, e la blogosfera è giunta alla definitiva affermazione. Nel 2005, anche i grandi soggetti mediatici hanno deciso di lanciarsi in Internet, offrendo gratuitamente videoclip on line e mettendo in vendita interi episodi di show televisivi su iTunes. Nel frattempo, il colosso in continua espansione Google ha avviato un servizio mappe, un servizio di immagini satellitari, un programma database onnicomprensivo e altri software dalle funzionalità avveniristiche. Altro nome sulla bocca di tutti, oltre a Google, è stato quello di Apple. Il team di Cupertino continua a fare sensazione con i suoi lettori musicali. Per quei pochi che avessero passato gli ultimi dodici mesi in un eremo e ancora non lo sapessero, il 2005 ha visto il boom del video iPod e dell'iPod nano, che hanno ulteriormente gonfiato le tasche dell'azienda. Ma bando alle chiacchiere, ricapitoliamo: ecco di seguito i punti chiave dell'anno appena trascorso, al confine tra progresso tecnologico, media e business.