Non comprate l'ultima novità!

I soldi non fanno la felicità.
Neanche la tecnologia aiuta

di 01-05-05
La tecnologia ci rende felici? I tecnologi, gli uomini d'affari e molti politici la pensano così, celebrandone la capacità di migliorare le nostre persone, di favorire le conoscenze e di semplificarci la vita. Anche il comportamento quotidiano degli esseri umani sembra rispondere indirettamente alla domanda: se la tecnologia non ci rende felici, perché spendiamo tanto tempo, soldi e fatica per progettare e comprare tutti questi prodotti? Ma la risposta non è così semplice, come James Surowiecki spiega nell'articolo Tecnologia e Felicità, a pag. 46. Le persone sono irrazionali su ciò che favorisce il loro benessere e non possiedono una grande abilità nell'anticipare le loro future preferenze. Considerando quante decisioni sulla scelta delle nuove tecnologie sono basate su poche (e spesso errate) informazioni, non è sorprendente che ci si ritrovi in mano tecnologie che non ci soddisfano.