Spiare i globuli bianchi
di Michael Gibson 20-06-07
Questa immagine di globuli bianchi del sangue di un topo vivente è fra le prime che illustrano un processo che gioca un ruolo nell'anemia falciforme, una malattia del sangue in cui globuli rossi deformati fanno mancare ossigeno ai tessuti. Le cellule difettose si possono anche attaccare ai molto più grandi globuli bianchi, provocando intasamenti nei piccoli vasi sanguigni. La visualizzazione di questo processo potrebbe aiutare i ricercatori a identificare nuovi bersagli molecolari, per creare farmaci in grado di alleviare i dolorosi sintomi della malattia, che affligge 72.000 americani e milioni di altre persone in tutto il mondo.