Stampante per biosensori
di Katherine Bourzac 30-06-06
I biologi hanno per lungo tempo cercato un modo economico per rilevare contemporaneamente diversi tipi di molecole biologiche in un campione, come, per esempio, diverse proteine ematiche che potrebbero essere presenti nel sangue di un paziente. Un tipo di approccio alla soluzione di questo problema usa etichette polimeriche dotate di una serie di linee, tipo codice a barre, che assumono differenti colori quando il recettore su una linea si lega a una specifica molecola. Ma la realizzazione di queste etichette su larga scala si è rivelata estremamente costosa, dato che ogni linea da applicare sull'etichetta costituisce un ulteriore tappa nel processo di fabbricazione.