Il virus è in linea

Gli hacker colpiscono i telefoni cellulari

di 04-07-05
Contesto: I virus e i vermi dei computer possono essere spediti sulle reti wireless altrettanto facilmente dei messaggi testuali e vocali, e di conseguenza ogni apparecchio che riceve digitalmente dati o voce è vulnerabile. Alcuni programmi distruttivi scaricano le batterie degli apparecchi, mettono fuori uso i pulsanti o assillano gli utenti con messaggi spazzatura; il più maligno sottrae l'informazione. David Dagon e i suoi collaboratori del Georgia Institute of Technology e del Virginia Polytechnic Institute and State University hanno creato una tassonomia (una classificazione sistematica) dei codici maligni mobili.