D3, per la ricerca e sviluppo in materia di nuovi farmaci
Nel mutato scenario della ricerca e dello sviluppo in materia di farmaci, il ruolo importante di D3, a favore di start up e laboratori accademici
Negli anni tra il 1985 ed il 2000, l'industria farmaceutica è stata all'avanguardia sia in campo economico che come valore creativo, rendendo agli investitori dei ricavati annui medi ben superiori a quelli di qualunque altro campo industriale - incluse telecomunicazioni e tecnologia dell'informazione.