RNA interferenza
Intervista con Andrew Fire
di Katherine Bourzac 31-12-06
La capacità di silenziare selettivamente i geni tramite una tecnica denominata interferenza RNA (RNAi) ha rivoluzionato la biologia. Quando i ricercatori, in laboratorio, forniscono a una cellula una copia di RNA a doppio ceppo di un gene specifico, la cellula cessa di esprimere la propria copia originaria di quel gene. Oggi, gli scienziati possono studiare la funzione di un qualsiasi gene silenziandolo con l'RNAi, per poi monitorarne l'effetto sull'operato della cellula. Varie terapie che sfruttano tale tecnica per combattere patologie come la degenerazione maculare sono attualmente in fase di sperimentazione clinica.