La pseudoscienza della longevità e il progetto SENS
I recenti progressi scientifici hanno condotto la ricerca gerontologica verso nuove stimolanti frontiere, accrescendo sempre più la speranza di molti scienziati che l'invecchiamento umano sia in qualche misura controllabile (si veda A Clue to Living Longer, pag. 94). Siamo stati in prima linea per quanto riguarda alcune di queste scoperte e siamo orgogliosi di offrire un contribuito attivo alle iniziative positive in campo biomedico per ridurre le patologie dell'invecchiamento e le malattie associate all'età e per prolungare, quanto più possibile, la durata della vita umana in condizioni di buona salute.