I NUOVI ANZIANI
La terza età nello scenario sociale e comunicativo
di Mario Morcellini 31-12-06
Nella nuova società della comunicazione diventa quanto mai opportuna una riflessione sistematica sulla necessità di ri-concettualizzare il termine «anziano». Qualunque osservazione dei radicali cambiamenti intervenuti attorno e dentro la realtà e la percezione sociale della vecchiaia avvalora l'impressione che l'età anagrafica, considerata singolarmente, non riesca più a funzionare quale convincente variabile indipendente nella determinazione socio-esistenziale dell'individuo.