I computer apprendono nuovi abc
I tentativi di codificare i linguaggi scritti di tutto il mondo
apriranno la strada a un Internet realmente globale
di Michael Erard 06-02-04
Milioni di persone nel mondo - dall'Africa occidentale al Sud-Est asiatico, al Medio Oriente - non considerano Internet un ambiente amichevole. Ciò perché molti dei sistemi di scrittura mondiali non sono ancora codificati nel software, il che significa che milioni di persone non possono scrivere e-mail, né allestire siti Web o cercare database nella loro lingua originaria. Un gruppo di linguisti dell'Università della California, a Berkeley, sta provando a cambiare questo stato di cose, inserendo quasi 100 nuovi tipi di scritture in un importante standard internazionale che consente ai computer di rappresentare, elaborare e spedire dati testuali.