Apple gioca con le tasse e danneggia la crescita economica
Tenendo miliardi di dollari al sicuro in paesi oltreoceano, Apple riesce a pagare meno tasse ma danneggia le economie del mondo.
di Nanette Byrnes 31-08-16
L’Unione Europea ha stabilito che Apple deve pagare tasse arretrate all’Irlanda per $14.5 miliardi. Si tratta di una cifra importante che, però, impallidisce a confronto con gli arretrati che Apple dovrebbe pagare agli Stati Uniti se trasferisse nel paese d’origine i $92 miliardi che tiene custoditi in Irlanda e in altri conti oltreoceano