• Mika Baumeister / Unsplash
Apple e Google rilasciano notifiche di esposizione al covid senza un'app
Quattro stati americani aderiranno al sistema rinnovato che promette di semplificare le procedure di tracciamento dei contatti.
di Charlotte Jee 03-09-20
Apple e Google hanno annunciato che stanno espandendo il loro sistema di avviso di esposizione al coronavirus in modo che i centri sanitari ricevano le comunicazioni senza la necessità di creare un'app personalizzata. È un aggiornamento significativo del sistema, che utilizza il Bluetooth per capire se le persone hanno trascorso lunghi periodi di tempo l'una vicino all'altra e quindi avvisa chi è stato in stretto contatto con qualcuno che risulta positivo al coronavirus.