• Daniel Korpai | Unsplash
Alla ricerca del vantaggio competitivo
Apple sta comprando per un miliardo di dollari la divisione modem G5 di Intel per inglobare un settore di ricerca e sviluppo già avviato e rafforzare i suoi servizi wireless.
di Martin Giles 26-07-19
l colosso di Cupertino sta acquistando la maggior parte della divisione modem di Intel. L'accordo vedrà Intel uscire da un settore in cui era un attore di secondo piano rispetto a concorrenti come Qualcomm, i cui modem sono ancora utilizzati in buona parte dei modelli dell'iPhone di Apple.