Alla Magic Leap serve un miracolo ingegneristico
Per riuscire a trasformare il suo prototipo di occhiali per la realtà aumentata in un prodotto, Magic Leap dovrà sviluppare la fotonica del silicio – qualcosa che società del calibro di Intel hanno difficoltà a concretizzare.
di Katherine Bouzac 24-08-15
La startup Magic Leap sta sviluppando uno schermo indossabile che, sostiene, rispetterà le promesse della realtà aumentata sovrapponendo informazioni o personaggi di videogiochi a quello che vediamo naturalmente, senza affaticare gli occhi. Invece di trasportarvi in un mondo virtuale, gli occhiali della Magic Leap mostrano oggetti virtuali nel mondo reale (vedi “Le 10 tecnologie del 2015”).