Accordo tra Pfizer e Sigma-Tau su antimalarico in Africa
Importante sinergia tra i due grandi colossi farmaceutici, che entro la metà del 2009 contano di mettere sul mercato l'innovativo farmaco. Un passo decisivo nella lotta a questa terribile malattia.
"Il farmaco, in fase III di studio, indicato per il trattamento delle forme non complicate di malaria da Plasmodium falciparum in adulti e bambini" - si legge in una nota - "si è rivelato capace anche di ridurre le possibilità di contrarre nuovamente la malattia".