Seguici
Iscriviti alla nostra newsletter

    20. Appuntamento fissato

    La discesa di Philae sulla cometa 67P/C-G è fissata per la mattina del 12 Novembre.

    di MIT Technology Review Italia

    Il 12 Novembre alle 09: 35 (ora dell’Europa centrale) Rosetta farà scendere il suo lander Philae da una distanza di 22,5 km dal centro della cometa, toccandone la superficie circa sette ore più tardi. Il tempo di percorrenza del segnale tra Rosetta e la Terra sarà di 28 minuti e 20 secondi, il che significa che la conferma dello sbarco arriverà alle stazioni di terra intorno alle 17: 00 CET.

    Un’immagine del sito primario di discesa di Philae sulla cometa 67P/C-G. (Fonte: ESA/Rosetta/NAVCAM)

    La conferma definitiva del sito di discesa primario sarà effettuata il 14 ottobre, dopo una formale ‘Readiness Review Lander Operations’, che comprenderà i risultati di ulteriori analisi ad alta risoluzione dei luoghi di sbarco, effettuate nel frattempo.

    Se a quel punto si dovesse decidere di far scendere Philae sul sito di backup, la data sarà sempre il 12 novembre ma la separazione da Rosetta avverrà alle 14:04 CET e da una distanza di 12,5 lm. Il contatto con la superficie della Cometa avverrà quattro ore più tardi.

    Related Posts
    Continua

    Gli orologi atomici di domani

    Misurando con precisione le vibrazioni quantistiche negli atomi e la loro evoluzione nel tempo, i ricercatori possono affinare la precisione dei sensori quantistici per ottenere un mondo in miniatura di informazioni non accessibili nei normali scenari
    Total
    0
    Share