Log In
Non hai un account? Registrati
I dati inseriti non sono corretti.
Usa un account esistente:
Un (altro) prestigioso Grant per IIT
Mario Caironi del Centro IIT di Milano si aggiudica il piu' prestigioso Grant competitivo della ricerca in Europa (ERC) rivolto a specifici progetti di ricerca individuali, ottenendo un finanziamenti per 1,5 milioni di euro. L'obiettivo? Sviluppare di un transistor a basso consumo energetico, realizzato senza metalli o silicio ma con materiali non dannosi per l'ambiente, e alimentato con fonti rinnovabili.
Di Fonte IIT il 09-01-15
Mario Caironi, ingegnere elettronico 36 anni, ricercatore del Centro per la Nano Scienza e Tecnologia dell'Istituto Italiano di Tecnologia di Milano (IIT@PoliMi), è uno dei ricercatori italiani ad essersi aggiudicato, per l'anno 2014, il premio ERC Starting Grants del Consiglio Europeo delle Ricerche - tra i più prestigiosi riconoscimenti individuali europei per la valorizzazione dell'eccellenza della ricerca, inserito all'interno del programma "Horizon 2020".

Il progetto di Caironi ha superato la selezione fra circa 3.000 progetti presentati e si somma al portfolio dei grant ERC dell'IIT: 7 in soli 6 anni di attività.
Gentile utente per visualizzare l'articolo completo, accedi o registrati per far parte degli insider di Technology Review Italia.
Advertisement