Log In
Non hai un account? Registrati
I dati inseriti non sono corretti.
Usa un account esistente:
TR35 2018: Giorgio Ernesto Bonacchini
Giorgioernesto Bonacchini è uno dei vincitori del premio TR35 dedicato ai giovani innovatori al di sotto dei trentacinque anni.
Di MIT Technology Review Italia il 11-05-18
Attività innovativa: Carta tattoo ed elettronica commestibile per una nuova generazione di smart labels e dispositivi point-of-care
L’elettronica organica è emersa recentemente come una tecnologia con notevoli potenzialità, in grado di rivoluzionare l’elettronica di consumo tradizionale.

I vantaggi dell’elettronica organica tuttavia si estendono ben oltre la flessibilità e la trasparenza, i circuiti organici possono infatti essere realizzati con tecniche di produzione a basso costo e facilmente scalabili, a differenza dell’elettronica tradizionale in silicio, che richiede imponenti e costose infrastrutture. Inoltre, essendo l’elettronica organica composta di materiali sostanzialmente simili alla comune plastica, si riduce notevolmente la quantità di rifiuti pericolosi, aprendo la strada ad una tecnologia più sostenibile.
Gentile utente per visualizzare l'articolo completo, o per far parte degli insider di MIT Technology Review Italia.
  • Giorgioernesto Bonacchini
Advertisement