Log In
Non hai un account? Registrati
I dati inseriti non sono corretti.
Usa un account esistente:
Stracciato ogni record con i trapianti da maiale a primate
Una società biotech sta modificando geneticamente dei maiali affinché i loro organi possano essere utilizzati dagli esseri umani.
Di Antonio Regalado il 24-08-15
Con l‘aiuto finanziario di una dirigente in biotecnologia la cui figlia potrebbe avere bisogno di un trapianto di polmoni, ricercatori statunitensi hanno stracciato ogni record nel campo dei trapianti tra specie animali.

I ricercatori affermano di aver mantenuto in vita un cuore di maiale in un babbuino per 945 giorni, oltre a descrivere lo scambio di reni di maiale più longevo mai registrato tra queste due specie, pari a 136 giorni. Gli esperimenti hanno utilizzato organi prelevati da maiali “umanizzati” grazie all’aggiunta di ben 5 geni umani, una strategie studiata per combattere il fenomeno del rigetto dell’organo trapiantato.
Gentile utente per visualizzare l'articolo completo, o per far parte degli insider di MIT Technology Review Italia.
Advertisement