• Credito immagine: Felice Frankel
Pillole smart ricoperte di piccoli aghi potrebbero iniettare farmaci direttamente nel nostro stomaco
Buone notizie per chi non ama le punture. Vaccini, insulina, iniezioni endovena potrebbero essere presto sostituiti da pillole che iniettano i farmaci direttamente dall'interno dello stomaco.
di Charlotte Jee 08-02-19
Molti farmaci non sono adatti all'assunzione orale, in quanto non resisterebbero all'ambiente acido dello stomaco. Secondo una ricerca pubblicata da Science, un nuovo dispositivo potrebbe risolvere il problema rendendo ogni farmaco adatto all'assunzione orale.