Log In
Non hai un account? Registrati
I dati inseriti non sono corretti.
Usa un account esistente:
IIT alla guida di un progetto europeo da 6 milioni per formare nuove figure di scienziati-imprenditori impegnati nella cura delle malattie del neurosviluppo
Il progetto MINDED prevede l’assunzione di 24 nuovi giovani ricercatori da tutto il mondo per svolgere un programma di formazione interdisciplinare della durata di 4 anni. Il bando internazionale per le selezioni sarà aperto entro l’estate 2017. Le attività di formazione avranno inizio entro gennaio 2018. L’Europa co-finanzierà il progetto con circa 3 milioni di euro nell’ambito delle Marie Skłodowska-Curie Actions.
Di Fonte IIT il 24-04-17
L’Europa premia il progetto MINDED coordinato dall’IIT-Istituto Italiano di Tecnologia con un co-finanziamento pari a oltre 3 milioni di euro, per un totale di oltre 6 milioni di investimento, nel quadro delle Marie Skłodowska-Curie Actions (MSCA).

L’iniziativa permetterà l’avvio di un nuovo piano formativo per giovani scienziati che vogliono identificare terapie innovative per le malattie del neurosviluppo, senza tralasciare gli aspetti sociali ed economici di miglioramento della qualità della vita delle persone.
Gentile utente per visualizzare l'articolo completo, accedi o registrati per far parte degli insider di Technology Review Italia.
  • Stampi di fabbricazione nanoparticelle polimeriche, ad alta compatibilità biologica, in grado di riconoscere le cellule target e veicolare con alta precisione specifiche molecole terapeutiche
Advertisement