Log In
Non hai un account? Registrati
I dati inseriti non sono corretti.
Usa un account esistente:
Come rendere il proprio lavoro a prova di robot
Collaborare con i robot non sarà certo facile. Nel frattempo è possibile salvaguardare il proprio lavoro per il futuro prossimo.
Di Rachel Metz il 19-06-18
Nonostante i video inquietanti di robot capaci di superare ostacoli e aprire porte, le macchine non sono ancora pronte ad assumere il controllo. Ciononostante, l’automazione sta diventando un fenomeno sempre più esteso e capace di una moltitudine di operazioni, e le carriere del futuro dipenderanno pesantemente dagli input trasmessi dalle macchine. In occasione della conferenza EmTech Next, organizzata da MIT Technology Review e tenutasi a Cambridge poche settimane fa, tre esperti di intelligenza artificiale, robotica e educazione hanno affrontato il tema dell’interazione uomo-macchina nel lavoro del futuro.

Le macchine da lavoro sono in grado di determinare il modo migliore per assistere le infermiere negli ospedali o selezionare prodotti specifici all’interno di un magazzino; con il diffondersi di questa tecnologia nei luoghi di lavoro, però, dovremo sviluppare soluzioni migliore per consentire ai lavoratori umani di interagire con queste macchine.
Gentile utente per visualizzare l'articolo completo, o per far parte degli insider di MIT Technology Review Italia.
  • Joseph Aoun, Julie Shah, Melonee Wise. Fonte: Justin Saglio
Advertisement